Come adattare uno schema alle proprie esigenze: la sciarpa Yale di DROPS Design

  Loredana   Nov 15, 2016   Maglia, Schemi, Tutorial   0 Comment

La stagione fredda è ormai iniziata e, per chi come noi ama rilassarsi a sferruzzare, è il momento giusto per iniziare a dedicarsi alla realizzazione di lavori a maglia.  Soprattutto con l’avvicinarsi delle feste natalizie e dell’ansia da regalo, avere degli spunti può essere d’aiuto.

In questo articolo vi parlerò del modello DROPS 135-17 (Yale): una sciarpa triangolare!

Per chi è alle prime armi, DROPS Design, in maniera del tutto gratuita, mette a disposizione degli schemi semplici e veloci da realizzare, per tutti coloro che visitano il sito.

Spesso, accade di trovarsi di fronte a schemi molto interessanti che però non convincono a causa di alcuni dettagli pratici.

Ad esempio, per il modello DROPS 135-17, i filati suggeriti (DROPS Andes ed DROPS Eskimo) hanno uno spessore troppo grosso per il risultato che volevo ottenere dal mio lavoro. Porre rimedio è stato molto semplice: lavorare un filato più sottile! Ma, filati con spessori diversi vanno lavorati con ferri di dimensioni diverse. Inoltre, a parità di maglie e giri lavorati, anche le misure dei capi cambieranno! Quindi, come fare per lavorare una sciarpa delle giuste dimensioni?

Io ho scelto di lavorare questo schema con un filato spesso la metà di DROPS Andes, vale a dire DROPS Big Delight! Il bello di questo filato è che le sfumature di colore danno movimento e vivacità al capo, senza dover “impazzire” a cambiare continuamente gomitolo!

Per ottenere le corrette misure finali, nonostante la differenza di spessore del filo, ho apportato delle piccole variazioni allo schema, ma niente di stravolgente!

Innanzitutto ho utilizzato dei ferri da 5mm (invece di quelli da 8), così da avere una trama dello spessore adatto a quello del filato. Detto questo, ho adattato anche lo schema:

  • ho avviato 5 maglie (invece di 3),
  • ho lavorato i ferri successivi come descritto nello schema (aumentando una maglia su ogni ferro lavorato a dritto)
  • quando il lavoro ha misurato 75cm, ho lavorato 5 ferri senza aumenti (invece di 2).
  • ho ripreso a seguire lo schema, diminuendo una maglia su ogni ferro a dritto
  • ho intrecciato quando sono rimaste 5 maglie sul ferro (invece di 3).

In sostanza, ho soltanto aumentato il numero di maglie iniziali/finali e quello dei ferri lavorati senza aumenti.

Per realizzare questa sciarpa, occorrono 300gr di DROPS Big Delight e i risultati sono questi!

Elledilana_DROPS 135-17_2

Sciarpa DROPS 135-17 in Big Delight 05 – Cioccobanana

Elledilana_DROPS 135-17_1

Sciarpa DROPS 135-17 in Big Delight 09 – Atlantide

Elledilana_DROPS 135-17

Sciarpa DROPS 135-17 in Big Delight 09 – Atlantide (indossata)

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*